Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Alghero

Il cimitero della peste, una tragedia collettiva

Nonostante sia un unicum nell’intero Mediterraneo, riferisce Fabio Isman, gli scavi sono incompleti e la stessa memoria di tombe e trincee rischia di andare dispersa

Nel cuore di Alghero, scoperte sepolture trecentesche e 14 trincee con inumazioni collettive del ’500: fosse lunghe fino a 5 metri, la più popolata con 25 corpi, per complessivi 450 cadaveri

Alghero (Ss). Ha scoperto e scavato il quartiere ebraico e ha dimostrato che una chiesa era in passato la sinagoga della città. Ma forse, di questo lavoro, non resterà traccia. Poi, si è imbattuto in un unicum probabilmente di tutto il Mediterraneo: un «cimitero della peste» grazie al cui studio, «e alle ricerche condotte tra le prime volte anche con il Dna, si potrà redigere un archivio biologico della città». È Marco Milanese, archeologo sulla cinquantina che insegna nelle Università di Sassari e Pisa, a guidare gli scavi di centinaia di sepolture di metà Cinquecento, suddivise per gruppi familiari: ma, lamenta, «per completare il lavoro e non lasciarlo interrotto per sempre mancano 400mila euro, e l’impiego di una decina di persone per tre mesi. Perché presto sul cimitero si costruirà». Eppure, nonostante tutto questo, Milanese non perde l’abituale sorriso. Spiega: «La scoperta è assolutamente eccezionale; talmente unica, che non ha senso lasciarla in una cantina. Può spiegare e raccontare il passato non soltanto agli specialisti ma a tutti, in modo semplice, senza la complessità delle riviste scientifiche.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Fabio Isman, da Il Giornale dell'Arte numero 304, dicembre 2010


  • Nel cuore di Alghero, scoperte sepolture trecentesche e 14 trincee con inumazioni collettive del ’500: fosse lunghe fino a 5 metri, la più popolata con 25 corpi, per complessivi 450 cadaveri

Ricerca


GDA luglio/agosto 2018

Vernissage luglio/agosto 2018

Vedere a ...
Vedere in Puglia 2018

Vedere in Sicilia 2018

Vedere in Trentino 2018

Vedere in Friuli Venezia Giulia 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012