Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Dear Sir

Dear Sir

Quel peggio ero io

Ne «Il meglio e il peggio del 2010», sembra che io abbia qualificato come libro più brutto Il Ghetto di Venezia (Skira Mini artbooks), di cui peraltro sono l’autore. Non credo che sia il più brutto, anzi tutt’altro; e assolutamente non sono un masochista. Per motivi di spazio non sono state pubblicate le parole con cui spiegavo il perché, che invece non andavano cancellate in quanto al libro hanno lavorato in molti e sarebbe assai ingiusto per loro. Forse in modo un po’ civettuolo, dicevo che lo ritenevo il peggiore, ma solo «perché mi è costato troppo tempo per le sue poche pagine».
Fabio Isman, Roma, 5 gennaio 2011

A pagina 35 dell’inchiesta «Il meglio e il peggio del 2010» per illustrare i pareri di Giorgio Guglielmino è stata erroneamente ripetuta la fotografia di Massimo Di Carlo. Ci scusiamo con gli interessati e con i lettori.

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Fabio Isman, da Il Giornale dell'Arte numero 306, febbraio 2011


Ricerca


GDA ottobre 2018

Vernissage ottobre 2018

Vedere a Matera 2018

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012