Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Economia


Zurigo

«Art lending»: come ottenere finanziamenti su opere d’arte

Laura Battaglini Traversi, esponente di una società di art consulting, chiarisce quali sono attori e problemi di anticipi di denaro con arte a pegno

zurigo. Le operazioni di «art lending» (dove per «art lending» si intenda l’anticipo fisso di denaro a fronte del deposito collaterale di una o più opere d’arte) difficilmente trovano controparte in una banca, sia in Svizzera sia all’estero. A rendere molto difficili e complesse queste operazioni concorrono diversi fattori.
q Innanzitutto la scarsa conoscenza della «merce» e del mercato: gli uffici di risk control, tradizionalmente deputati all’autorizzazione, verifica e controllo delle operazioni di prestito con anticipo fisso, trovano raramente un personale capace di comprendere e valutare gli effettivi rischi di un’operazione di pegno su opere d’arte e anche laddove, per puro caso, vi siano funzionari in grado di ponderarne correttamente i rischi, gli standard procedurali finiscono per imporre, in fase di autorizzazione, barriere pressoché insormontabili.
q Del resto il mercato dell’arte, che pure muove volumi assai elevati, è caratterizzato da scarsa liquidità, procedure poco trasparenti e spesso complicati ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Laura Battaglini Traversi, da Il Giornale dell'Arte numero 323, settembre 2012


Ricerca


GDA febbraio 2018

Vernissage febbraio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012