Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Restauro

Venetian Heritage per i tesori del Ghetto

Uno degli oggetti liturgici ebraici ritrovati e restaurati da Venetian Heritage

Venezia. Nel settembre del 1943, prima dell’arrivo dei nazisti, due ebrei nascosero preziosi oggetti liturgici realizzati da artigiani veneziani nel XVIII e XIX secolo per la Sinagoga Spagnola e per quella Levantina. I due uomini non fecero ritorno dai campi di sterminio e gli oggetti rimasero dimenticati fino a qualche anno fa, quando furono scoperti per caso durante il restauro della Sinagoga Spagnola. Ora Venetian Heritage, in vista delle celebrazioni del V centenario del Ghetto di Venezia e in conformità con la propria missione di promuovere la cultura veneziana, li ha restaurati con il supporto della Maison Vhernier e con la supervisione della Soprintendenza speciale per il Polo museale di Venezia e li ha esposti nelle sede newyorkese di Sotheby’s fino al primo febbraio. La mostra passerà quindi al Museum of Fine Art di Houston (Texas) e infine, a giugno, nella Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro a Venezia.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Barbara Antonetto, da Il Giornale dell'Arte numero 327, gennaio 2013


Ricerca


GDA ottobre 2018

Vernissage ottobre 2018

Vedere a Matera 2018

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012