Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Francoforte

Questa Pop art sa di detersivo

La tormentata risposta tedesca a Warhol & C.

Bettina von Arnim, «Hosenträger», 1970, Berlino, Galerie Poll. © VG Bild-Kunst, Bonn 2014

Si sono susseguite nel corso degli anni diverse mostre dedicate alla Pop Art, ma questa allestita dal 6 novembre all’8 febbraio alla Schirn Kunsthalle è la prima sull’interpretazione, complicata e molto tedesca, da parte dei giovani artisti attivi nella ex repubblica federale del movimento nato negli Stati Uniti e nel Regno Unito negli anni Sessanta. La curatrice della mostra «German Pop», Martina Weinhart, ha recuperato personalmente alcuni dei dipinti esposti: «Ho perlustrato molte cantine, spiega, e vi ho trovato opere di artisti la cui fama è stata offuscata da Sigmar Polke e Gehard Richter». La curatrice si dice particolarmente soddisfatta di poter presentare opere di tre donne. Bettina von Arnim è «un’importante scoperta, di cui non conoscevo per niente l’opera», mentre ha incontrato Ludi Armbruster nella sua casa di Monaco poco prima della morte dell’artista («in cantina conservava una quarantina di dipinti»). L’altra artista il cui lavoro è stato da poco riscoperto è la berlinese Christa Dichgans.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Javier Pes, da Il Giornale dell'Arte numero 347, novembre 2014


Ricerca


GDA ottobre 2018

Vernissage ottobre 2018

Vedere a Matera 2018

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012