Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste

New York

La pin-up Senufo come un Picasso: 9,6 milioni

Le arti «altre» continuano a essere un settore da esperti conoscitori: da Sotheby’s sono stati pagati prezzi stellari, ma è nelle sale di Artcurial e Bonhams che gli acquirenti hanno fatto ottimi affari

D’ora in poi nessuno potrà più dire con disprezzo: «Sono cose da shampista». L’asta Sotheby’s di New York della collezione di Myron Kunin, proprietario della più grande catena di negozi di parrucchiere del mondo, l’11 novembre ha mostrato cose che non si erano mai viste: il top lot, una statua femminile Senufo (stimata 4,8-7,2 milioni di euro) è stata venduta a 9,6 milioni, stabilendo il record di sempre per un’opera di arte extraeuropea (quello precedente, includendo anche le vendite dei galleristi, era di circa 6 milioni). Oltre al top lot, ben cinque pezzi sono stati venduti a più di un milione di dollari e quattro di questi hanno stabilito il record mondiale della loro tipologia: una statua Ngbaka (3,27 milioni di euro; stime 950mila-1,4 milioni), la testa di un reliquiario Fang (2,9 milioni; stime 480-720mila euro), una maternità Kongo Yombe (2,82 milioni di euro; stime 1,2-1,6 milioni), una statua bifronte Songye (2.061.000 euro; stime 800mila-1,2 milioni) e un ermafrodito Djennenké (1.254.000 euro; stime 320-480mila).
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Antonio Aimi , da Il Giornale dell'Arte numero 348, dicembre 2014


Ricerca


GDA ottobre 2018

Vernissage ottobre 2018

Vedere a Matera 2018

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012