Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri


I rebus di Ripa

Una storia per immagini che avvince e si imprime nella mente: questo è stata ed è ancora l’Iconologia di Cesare Ripa, libro fortunatissimo stampato per la prima volta nel 1593 e nel 1603 in una edizione con illustrazioni. Con quest’opera Ripa concretizzava una tradizione di immagini allegoriche molto più antica di lui e al contempo cambiava la prospettiva delle figure trasformando le idee in forme sensibili, interpretate spesso sotto il segno della fantasia. Per tutto il Seicento e fino quasi ai nostri giorni all’Iconologia hanno attinto legioni di artisti: pittori, scultori, intagliatori ma anche ebanisti, maiolicari, decoratori. Immagini che invitano a essere guardate oltre la prima impressione e che vanno decifrate come un rebus colto e raffinato. La lunga scia degli influssi di Ripa è da tempo oggetto di studi; il programma di ricerca sull’Iconologia, approvato e finanziato dal Miur (Prin 2008), ha visto collaborare gli atenei di Siena, Udine e Perugia, guidati da Roberto Guerrini, Mino Gabriele e Cristina Galassi.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Arabella Cifani, da Il Giornale dell'Arte numero 339, febbraio 2014


Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012