Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei

Firenze

Il regalo di Ferragamo

Grazie all’erogazione liberale di 600mila euro da parte della società Salvatore Ferragamo alla Galleria degli Uffizi, potranno aver inizio i lavori che che consentiranno il rinnovo di otto sale all’inizio del Terzo Corridoio del museo e si concluderanno nell’arco di dodici mesi. L’accordo, firmato il 12 maggio scorso alla presenza di Ferruccio Ferragamo, presidente del gruppo fondato nel 1928 proprio a Firenze, di Cristina Acidini, soprintendente del Polo Museale fiorentino e di Antonio Natali, direttore della Galleria, segna l’inizio di una nuova fase di interventi, nell’ottica del recupero di ambienti esistenti, adeguandone l’impiantistica (condizionatori, deumidificatori, illuminazione, sicurezza) ma senza alterare la facies di quelle sale del primo ’900, caratterizzate da grandi lucernari a soffitto. Questi lavori, che riguardano le sale dalla 25 alle 32, non rientrano nel contesto degli interventi per la realizzazione dei Nuovi Uffizi: queste sale furono già restaurate vent’anni fa in seguito all’esplosione della bomba di via dei Georgofili che ferì in modo consistente quella parte dell’edificio vasariano.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Laura Lombardi, da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA giugno 2018

Vernissage giugno 2018

Fotografia Europea 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo giugno 2018

Vedere a ...
Vedere in Friuli Venezia Giulia 2018

Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012