Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei


Mestre

L'M9 di Mestre non sarà danneggiato dall'Expo

«A new museum for a new city». Così nel 2010 veniva presentato il progetto del futuro M9, il Museo del Novecento che sarebbe dovuto sorgere nel 2014 in pieno centro cittadino a Mestre, finanziato dalla Fondazione di Venezia. Ora entro i primi di giugno i lavori dovrebbero finalmente essere avviati su disegno del duo anglo-tedesco Sauerbruch&Hutton (vincitori di un concorso internazionale a inviti) il cui progetto esecutivo sarà oggetto dell’evento collaterale «M9/trasforming the city» alla 14. Mostra Internazionale di Architettura di Venezia. A seguito di una gara europea a procedura aperta bandita da Polymnia Venezia (società strumentale della Fondazione), l’aggiudicazione dell’appalto per un importo di 30 milioni di euro è andata alla società vicentina Maltauro il cui amministratore delegato, Enrico Maltauro, è attualmente in carcere con l’accusa di corruzione negli appalti per le architetture di servizio di Expo 2015. Il presidente di Polymnia Plinio Danieli ha dichiarato che le recenti vicende giudiziarie non avranno alcuna ripercussione sul futuro di M9.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Veronica Rodenigo, da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012