Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri

La verità su Montecassino

La distruzione dell’abbazia di Montecassino nel febbraio 1944 è uno degli episodi più oscuri della seconda guerra mondiale in Italia. Taluni storici americani vogliono vedere in quella vicenda, malgrado tutta la recente glorificazione dei Monuments Men della Mfaa nel libro di Robert Edsel e nel film di George Clooney (cfr. n. 339, feb. ’14, pp. 12 e 13), addirittura un momento della occulta contrapposizione tra Pio XII e il presidente Roosevelt, mai tenero verso papa Pacelli, che invano cercava da lui un intervento deciso contro i tedeschi. Per considerazioni di opportunità e protezione tra le mura del monastero, che raccoglieva cimeli preziosissimi, codici e manoscritti, i funzionari italiani, nel momento dello sbando avevano collocato oggetti preziosi di ogni genere, contando a torto che la santità del luogo avrebbe fatto da baluardo e da protezione. Si trattava delle preziose monete di Siracusa, del tesoro di san Gennaro, come dei capolavori di Capodimonte, e dei tesori in prestito alla Mostra di Oltremare.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Luca Scarlini , da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA ottobre 2018

Vernissage ottobre 2018

Vedere a Matera 2018

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012