Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Roma

Cherchez la femme (troverete il ’900)

«La forma della seduzione. Il corpo femminile nell’arte del ’900» a cura di Barbara Tomassi, raccoglie  130 opere della Galleria Nazionale d’arte moderna, dove la mostra è allestita dal 5 giugno al 5 ottobre (catalogo Electa). I pezzi scelti datano dagli anni Dieci, con la «Fränzi coricata» dell’espressionista tedesco Erich Heckel e due nudi sdraiati di Modigliani, fino a opere degli anni ’70 e ’80 di ambito ancora surrealista (Benayoun, Matta, Servais, Pierre ed Elléouët, figlia di Breton) e un bronzo di Manzù. La mostra si articola in cinque sezioni. Si inizia con le «Belle apparenze», dove il nudo femminile, se eredita pose e stilemi classici, languidi e sinuosi (Ernst Gombrich parla di «desolante facilità» per i nudi pompier), introduce l’irrequietezza tutta moderna delle avanguardie storiche, dai nudi di Modì che fecero grande scandalo alla galleria di Berthe Weill a Parigi nel ’17 alle foto di modelle in pose provocanti di Man Ray degli anni Trenta, stampate «in positivo» nel 1981.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di F.C.G., da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA gennaio 2018

Vernissage gennaio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012