Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Parigi

Il Louvre ci illude

La maschera «emblema dell’illusione», strumento di seduzione o di inganno, oggetto sacro o profano, in tutti i suoi ruoli, ludico, mondano, tragico, funebre, è al centro della mostra «Masques, mascarades, mascarons», allestita al Louvre dal 19 giugno al 22 settembre. Attraverso un centinaio di opere (sculture, disegni, pitture, stampe e fotografie), gran parte delle quali sono attinte dalla sua collezione antica e moderna, il museo parigino si interroga sulla «funzione paradossale» della maschera che al contempo «dissimula e produce un doppio». Cinque i grandi temi che fanno da filo conduttore alla mostra: il teatro, la morte, la maschera della Gorgone, il mascherone, l’illusione. Il dipinto «Les deux carrosses» (1707) di Claude Gillot, che fu maestro di Antoine Watteau, rinvia all’uso della maschera nella Commedia dell’arte. Il frammento in marmo del coperchio di un sarcofago, datato della fine del II secolo d.C., ricorda la vicenda del dio-maschera Dionisio e della sua sposa Arianna, figlia del re di Creta, Minosse.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di L.D.M., da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA gennaio 2018

Vernissage gennaio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012