Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia


Marsiglia

Il bel giovane

Al Mucem i bronzi di Volubilis e del Mediterraneo

Un giovane principe altero con i capelli in disordine, le sopracciglia aggrottate e la bocca con una smorfia di sdegno, accoglie i visitatori della mostra «Splendori da Volubilis. Bronzi antichi del Marocco e del Mediterraneo» al Mucem,Musée des civilisations de l’Europe et de la Méditerranée di Marsiglia (fino al 25 agosto). L’opera è di una qualità straordinaria, come tutti gli altri reperti concessi in prestito per l’occasione dal Museo archeologico di Rabat, a riprova che sull’altra riva del Mediterraneo l’ideale greco-romano si sviluppò con altrettanta maestria. Ponendo a capo di un immenso territorio (che dall’Atlantico si estendeva fino al fiume Ampsaga in Mauritania), il figlio di Giuba I, uno degli ultimi re di Numidia, Ottaviano Augusto sapeva che la romanizzazione di questa parte del mondo sarebbe avvenuta nelle migliori condizioni. Alla morte del padre, il giovane principe, passato ai posteri come Giuba II, avrebbe infatti passato tutta l’infanzia a Roma, dove ricevette un’educazione mirabile.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di B.G.S., da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA gennaio 2018

Vernissage gennaio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012