Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Antiquari


Milano

Paravanti giapponesi, pannelli di Frangi

Dopo il trasferimento negli spazi di piazza Castello 16 (cfr. n. 334, set. ’13 p. 48), la Galleria Gracis ha inaugurato un inedito percorso di ricerca nell’arte contemporanea che si affianca a quello tradizionale, sulle arti decorative tra Otto e Novecento: nella mostra «Screens» (dal 6 al 30 giugno) mette così a confronto due paraventi giapponesi a sei ante di un maestro di epoca Taisho (Giappone, XX secolo) con un grande paravento dipinto da Giovanni Frangi (Milano, 1959). Giunti dalla galleria londinese di Gregg Baker, i due manufatti giapponesi, ad acquarello su carta (375x175 cm), rappresentano entrambi un acero palmato, uno degli alberi prediletti dalla cultura poetica e pittorica giapponesi: uno, di un verde intenso, è raffigurato durante l’estate; l’altro in autunno, con le fronde del tipico rosso. A dialogare con questi è il paravento-installazione (nove pannelli per nove metri di lunghezza) dipinto da Giovanni Frangi a olio su tela su entrambe le facce, intitolata una «Japan», l’altra «Fragile».

...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Ad. M. , da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA gennaio 2018

Vernissage gennaio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012