Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Antiquari


Londra

Lorne Thyssen, collezionista di quarta generazione

Il figlio di Heini ha aperto a Mayfair una galleria specializzata in reperti archeologici

Negli ultimi tempi è capitato di rado che a Londra aprisse una galleria d’arte dedicata a un settore diverso dall’arte moderna e contemporanea. Ma Lorne Thyssen-Bornemisza, la cui famiglia ha una lunga tradizione di collezionismo, va controcorrente con una nuova galleria che propone antichità greche, a partire dalla propria collezione. La Kallos Gallery, uno spazio di 200 mq in Davies Street a Mayfair, ha aperto il 15 maggio la mostra di una quindicina di oggetti che Thyssen-Bornemisza descrive come «la crème de la crème» con un party molto glamour, in cui ogni oggetto esposto aveva una sua riproduzione in ghiaccio. Nell’allestimento figurano monete, una terracotta arcaica raffigurante un personaggio femminile (550-500 a.C. ca), un elmo corinzio in bronzo (540-460 a.C. ca) e un paio di braccialetti classici in oro decorati con maschere leonine (IV secolo a.C.). I prezzi vanno dalle 5mila ai 10 milioni di sterline.
Thyssen-Bornemisza ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Me. G. , da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA gennaio 2018

Vernissage gennaio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012