Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Vernissage


New York

Charles James I: un re in abito da sera

Il Metropolitan Museum inaugura la riapertura del Costume Institute con una retrospettiva dello stilista inglese che «inventò» l’alta moda americana

La mostra «Charles James: Beyond Fashion» inaugura la riapertura del Costume Institute del Metropolitan Museum di New York. Da ora ribattezzato Anna Wintour Costume Center, è dunque intitolato alla leggendaria e temuta direttrice di «Vogue America» che, sulla scia di Diana Vreeland, ha sostenuto con grandi contributi gli eventi che il Metropolitan ha dedicato alla moda, con risultati di pubblico senza precedenti. Fino al 10 agosto è possibile ripercorrere la carriera di una gloria nazionale, il couturier angloamericano Charles James (1906-78), celebre per il suo approccio scultoreo, scientifico e matematico nella costruzione degli abiti da sera, contraddistinti da tagli sartoriali innovativi, ancora oggi modello per i designer contemporanei. James, considerato il primo vero couturier americano, fu più volte citato da Balenciaga come figura di primo piano nella creazione di un’eleganza contemporanea e, non a caso, Christian Dior guardò ai suoi tagli sartoriali per la creazione del suo rivoluzionario New Look. James ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Massimiliano Capella , da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA novembre 2017

Vernissage novembre 2017

Sovracoperta GDA novembre 2017

Focus on Figurativi 2017

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012