Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Vernissage


Gorizia

La seta e i girasoli della modella di Klimt

Echi mitteleuropei e suggestioni Belle Époque nelle sale del rinnovato Museo della Moda e delle Arti Applicate, che spazia dal Settecento ai ruggenti anni Venti

La riapertura di un museo è sempre una notizia positiva. Lo è di più ora, in un contesto di generale ridimensionamento delle risorse per la cultura. A Gorizia, il Museo della Moda e delle Arti Applicate (www.gomuseums.net) si presenta rinnovato dopo un generale riallestimento che ne ha trasformato le ampie sale in teatrali ambientazioni, all’interno delle quali rivivono abiti, calzature e accessori che per scelta dei curatori datano dalla fine del Settecento agli anni Venti del Novecento. Il nuovo percorso espositivo è introdotto da uno spazio dedicato ai cappellini da donna tra Otto e Novecento, alla moda infantile e da un passaggio inteso come un percorso nelle vie di una cittadina mitteleuropea che illustra la storia della tradizione tessile nel goriziano tra Sette e Ottocento e le diverse tecniche di ornare il tessuto, l’abito e la persona. Si passa quindi dai decori tessuti a quelli stampati o ricamati, dalle applicazioni di cordoncini o nastri per arrivare ai merletti e ai gioielli. Trovano qui posto abiti ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Massimiliano Capella , da Il Giornale dell'Arte numero 343, giugno 2014


Ricerca


GDA maggio 2017

Vernissage maggio 2017

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2017

Focus on Boetti maggio 2017

Vedere a ...
Vedere in Friuli Venezia Giulia 2017

Vedere in Sicilia 2017

Vedere a Venezia e in Veneto 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012