Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Vernissage


Monz

L'Expo andrà in villeggiatura

Restaurata (24,3 milioni)Villa Reale: la «delizia» degli Asburgo sarà la sede d’onore della manifestazione clou del 2015

Era il marzo del 2012 quando l’allora ministro Lorenzo Ornaghi, con le autorità regionali e locali, inaugurava ufficialmente il cantiere di restauro della Villa Reale di Monza (cfr. Il Giornale dell’Arte n. 319, apr. ’12, p. 68), costruita per volontà dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria tra il 1777 e il 1780 come residenza estiva per il figlio Ferdinando d’Asburgo, governatore generale della Lombardia austriaca, in un sito scelto per la sua bellezza, per la sua vicinanza a Monza e per la strategica posizione lungo la direttrice Milano-Vienna. L’architetto Giuseppe Piermarini progettò un edificio a «U», in stile neoclassico, secondo la sobria tradizione tipologica della villa lombarda, ma ispirato al fasto e alla grandiosità della Reggia di Caserta, alla cui realizzazione aveva partecipato come allievo di Luigi Vanvitelli: al corpo centrale di rappresentanza si aggiunsero due ali laterali per le stanze padronali e degli ospiti, e altre due sezioni perpendicolari alla parte principale, destinate alla servitù, alle stalle e agli attrezzi, per un totale di quasi 700 stanze.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Ada Masoero, da Il Giornale dell'Arte numero 345, settembre 2014


Ricerca


GDA gennaio 2017

Vernissage gennaio 2017

RA Case d

Focus Pop Art Romana dicembre 2016

Vedere a ...
Vedere a Bologna gennaio/febbraio 2017

Vedere in Campania 2016


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012