Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


San Paolo

Un biennalista e youtube alla Bienal

«Parque para Brincar e pensar, Jardim Miriam Sao Paulo», un'opera del 2011 del collettivo brasiliano Contrafilè.

La 31ma Biennale di San Paolo apre i battenti dal 6 settembre al 7 dicembre al Parco Ibirapuera, dove l’evento è stato ospitato dalla sua quarta edizione nel 1957. La rassegna è organizzata dalla Fundação Bienal de São Paulo, che ne ricevette il testimone dal Museo d’Arte Moderna  della città nel 1962 e che, da allora, l’ha sempre gestita. La biennale brasiliana era la seconda a essere stata istituita, nel 1951, 56 anni dopo quella di Venezia, sull’esempio della quale era stata esplicitamente modellata. L’evento era sostenuto da industriali come Assis Chateaubriand e l’immigrato italiano Ciccillo Matarazzo, al quale è dedicato lo splendido padiglione da 30mila mq nel parco, progettato da Oscar Niemeyer. È stata effettivamente la prima esposizione di arte contemporanea su larga scala al di fuori dell’Europa e del Nord America. Da allora la biennale ha conosciuto alterne vicende, con due fallimenti economici e un lungo periodo di isolamento e parziale boicottaggio tra il 1965 e il 1973, durante la dittatura militare.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Adrian Ellis, da Il Giornale dell'Arte numero 345, settembre 2014


Ricerca


GDA febbraio 2018

Vernissage febbraio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012