Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Gallerie

Hong Kong

Art Basel Hong Kong si «localizza»

L’ottava edizione di Art Basel Hong Kong si svolge dal 15 al 17 marzo al Convention and Exhibition Center. Le gallerie di Hong Kong sono anche quest’anno in numero ridotto nella sezione centrale (11 su 181), ma agli artisti locali è data più visibilità. Edouard Malingue, ad esempio, presenta a «Encounters», il settore che ospita opere di grande formato, una vasta installazione di João Vasco Pavia, artista portoghese che vive a Hong Kong. S’intitola «Mausoleum», è quotata un milione di dollari di Hong Kong (115mila euro) e riproduce una camera funeraria realizzata con imballaggi di Styrofoam, quelli che impiegano centinaia di anni per degradarsi. La Blindspot Gallery, presente nella sezione «Discoveries», dedicata ai giovani artisti, porta opere di un altro «espatriato», il cinese Trevor Yeung, tra i 30mila e gli 80mila dollari di Hong Kong (3-8mila euro). Anche le gallerie straniere presentano opere di artisti di Hong Kong. Aike-Dellarco di Shanghai e ShugoArts di Tokyo espongono di Lee Kit, che ha rappresentato Hong Kong alla Biennale di Venezia del 2013, mentre Ben Brown punta su Kitty Chou.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

Melanie Gerlis, da Il Giornale dell'Arte numero 351, marzo 2015


Ricerca


GDA giugno 2018

Vernissage giugno 2018

Fotografia Europea 2018

Vademecum Intesa Sanpaolo giugno 2018

Vedere a ...
Vedere in Friuli Venezia Giulia 2018

Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012