Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


Roma

A Roma, piantonati dai Carabinieri

Nulla di nuovo al Museo Ebraico di Roma ospitato nel complesso del Tempio Maggiore, aperto nel 1960 e completamente rinnovato nel 2005 (è ora diretto da Alessandra Di Castro, nella foto), che espone le raccolte della comunità ebraica cittadina, tra le più antiche al mondo: argenti di Sei e Settecento, tessuti preziosi, pergamene miniate, i marmi scampati alla distruzione delle Cinque Scole, le cinque sinagoghe del ghetto. Dopo i fatti di Bruxelles, Parigi e Copenaghen, nessun cambiamento è stato apportato, né all’allestimento ed esposizione dei tesori, né alla didattica, ma neppure alla sicurezza. C’è da dire tuttavia che in tutta la zona il livello di sicurezza è stato innalzato, con un inizio di pedonalizzazione di via di Portico d’Ottavia (cfr. n. 350, feb. ’15, p. 6) e una presenza rafforzata delle forze dell’ordine, sia nelle postazioni fisse sia nel controllo mobile. Del resto questo non è accaduto soltanto al ghetto, ma anche in altre aree sensibili della capitale, come la zona della basilica di San Pietro e del Vaticano.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Federico Castelli Gattinara, da Il Giornale dell'Arte numero 352, aprile 2015


Ricerca


GDA maggio 2017

Vernissage maggio 2017

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2017

Focus on Boetti maggio 2017

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2017

Vedere a Milano 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012