Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Parigi

Sabbia + fuoco = vetro e cristalli

Una storia dell’arte del vetro e del cristallo attraverso le collezioni del Musée des Arts décoratifs: ecco come l’istituzione della rue de Rivoli presenta la mostra «Tesori di sabbia e fuoco» aperta dal 9 aprile al 15 novembre. Più di 600 vasi e bicchieri di pregiata fattura che ripercorrono gli stili, le tecniche e i gusti delle varie epoche, dal XIV al XXI secolo. Bicchieri smaltati di epoca mamelucca (splendida la lampada per moschea di origine egiziana o siriana a nome del sultano Baibars II, datata 1309-10; nella foto) sono esposti a fianco delle creazioni di Philippe-Joseph Brocard (1831-96), precursore dell’Art Nouveau. Bicchieri cinesi della dinastia Qing sono accostati ai lavori della casa viennese Lobmeyr, fondata nel 1823. Del primo Novecento sono i vetri e i cristalli «di lusso» a firma Baccarat, con le sue famose «opaline», René Lalique (come la raffinata coppa con le sirene al posto dei manici) o ancora Emile Gallé. Non mancano le ultime generazioni di artisti del vetro: Stanislav Libensky, Jaroslava Brychtová, Bertil Valien, Richard Meitner, nonché Gaetano Pesce ed Ettore Sottsass.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di L.D.M., da Il Giornale dell'Arte numero 352, aprile 2015


Ricerca


GDA maggio 2017

Vernissage maggio 2017

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2017

Focus on Boetti maggio 2017

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2017

Vedere a Milano 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012