Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Fotografia


Venezia

Tra ordine e disordine c’è Bosso

Oltre 60 fotografie di Francesco Bosso (1959) saranno in mostra dall’8 maggio al 28 giugno al Centro Culturale Candiani. L’esposizione, dal titolo «The beauty between order and disorder» è dedicata all’osservazione dell’autore della natura incontaminata. Il susseguirsi di trame rigorose e perfette e momenti di apparente caos visivo sono resi con grande ricchezza di dettaglio, grazie alla minuziosità con cui Bosso si dedica alle riprese, su pellicola di grande formato in bianco e nero, ai processi di camera oscura, fino alla selezione dei supporti di stampa. La dimensione simbolica, spirituale, degli scatti dell’autore ne accompagna il rigore formale, discendente da una lunga tradizione di fotografia di paesaggio: le opere di Bosso sembrano racchiudere quel medesimo senso di meraviglia davanti alla maestosità del paesaggio naturale che fa ammutolire coloro che incontrano, e rappresentano, per la prima volta la luce, le rocce, le foreste dell’Ovest americano e i ghiacci dell’Islanda.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Ilaria Speri, da Il Giornale dell'Arte numero 353, maggio 2015


Ricerca


GDA ottobre 2017

Vernissage ottobre 2017

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2017

Vedere a Firenze e in Toscana 2017

Vedere in Puglia e Basilicata 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012