Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei


Nuoro

L’etnografia sarda e l’esperienza propulsiva di Cristiana Collu

L’Isre, Istituto superiore regionale etnografico, è un ente della Regione Sardegna che porta avanti attività di ricerca e valorizzazione del patrimonio demoetnoantropologico: cura festival, mostre, manifestazioni e gestisce un piccolo sistema museale, comprendente il Museo etnografico sardo e il Museo di Grazia Deledda a Nuoro e la Collezione Cocco a Cagliari (a cui si aggiungeranno nei prossimi anni il Museo della ceramica e il Museo dell’Identità). A sostituire Paolo Piquereddu, storico direttore dell’Istituto recentemente giunto alla fine dell’incarico per pensionamento, è Cristiana Collu, in quello che molti hanno definito un ritorno a casa dopo la parentesi al Mart di Rovereto (2012-15; cfr. n. 348, dic. ’14, p. 4), per quanto lei non ami parlare di ritorno («Si tratta di semplici traiettorie, anche casuali; dopotutto anche quando ho iniziato con il Man di Nuoro nel 1997, stavo tornando in Sardegna da altre esperienze»). Ma così è stata letta la sua nomina e il protagonismo della sua figura nel mondo museale sardo non è esente da polemiche.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Micaela Deiana, da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012