Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei


Venezia

Accademia: più cinque al pianterreno

Le Gallerie dell’Accademia si sono arricchite di cinque nuove sale espositive, a piano terra, nello spazio che gravita attorno al cortile palladiano, di recente restaurato. È il primo, importante tassello, per un riassetto complessivo di tutte le collezioni. L’allestimento di queste nuove sale è dovuto a Giovanna Damiani, già soprintendente del disciolto Polo Museale, insieme a Giulio Manieri Elia, direttore delle Gallerie. Il criterio scelto è stato quello tematico: all’ingresso del percorso i ritratti e gli autoritratti, compreso quello molto bello di Hayez, dei pittori che insegnarono in queste aule, già sede dell’Accademia di Belle Arti. Segue il capitolo della grande pittura veneziana ad affresco dei soffitti, con diversi bozzetti e una grande opera, «Il ritrovamento della Croce», di Giambattista Tiepolo. Messo a confronto con quello che considerava il suo maestro: Paolo Veronese, autore di una splendida tela (nella foto, «Venezia riceve omaggio da Ercole e Cerere»), con cui l’allestimento riprende il percorso interrotto al primo piano, che si conclude appunto con opere del Cinquecento.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Lidia Panzeri, da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012