Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Musei


Abbonamento Musei

Torino aiuta Milano

La Carta lombarda sarà gestita dall’omologa torinese che nel 2014 ha venduto 100mila abbonamenti

Milano. Anche la Lombardia, dal 19 maggio, può contare su un abbonamento, che al momento coinvolge oltre 80 (ma altri stanno aderendo) tra musei, siti archeologici, ville, giardini, castelli, collezioni dell’intera regione. L’«Abbonamento Musei Lombardia e Milano», per il cui avvio la Regione ha stanziato 1,6 milioni di euro e il cui costo varia, per fasce di età, dai 20 euro della tariffa junior ai 45 della tariffa intera, consente l’accesso libero alle istituzioni pubbliche e private aderenti, per i 365 giorni successivi all’acquisto, ma fornisce anche servizi dedicati ai sottoscrittori, come una newsletter su tutto ciò che in Lombardia accade in ambito culturale. Permette anche la tariffa agevolata per l’acquisto dell’«Abbonamento Musei Torino Piemonte», che funziona ottimamente da vent’anni (200 i siti aderenti) e il cui gestore, l’Associazione Torino Capitale Europea, accompagna l’avvio dell’analoga iniziativa lombarda.
La card scaturisce da un protocollo d’intesa del ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Ada Masoero, da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012