Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Documenti


Caro K, tieniti alla larga dal giornalismo, diventa uno studioso, umanizza il bipede umano Tuo BB

Pubblicate le lettere di 30 anni (dal 1925 al 1959) tra il leggendario connoisseur Bernard Berenson e Kenneth Clark, nominato a 30 anni direttore della National Gallery e poi autore della celeberrima serie televisiva della Bbc «Civilisation»

Bernard Berenson con la moglie Mary e la loro amica Elizabeth («Nicky») Mariano a Baalbek, in Libano, nel 1929

Nel 1925, il ventiduenne Kenneth Clark, allora studente universitario di Oxford, incontrò il sessantenne Bernard Berenson, allora leggendaria figura della storia dell’arte di fama internazionale. I due iniziarono una corrispondenza che durò da quel momento fino alla morte di Berenson, nel 1959, all’età di 95 anni. Nelle loro lettere si scambiavano novità e vedute su arte e politica, amici e vita familiare, collezionisti, connoisseurship, scoperte, libri e viaggi. Berenson dava consigli a Clark sulla sua carriera, incoraggiandolo come scrittore e interprete.
Un volume edito da Yale University Press a cura di Robert Cumming (My Dear BB: The  Letters of Bernard Berenson and Kenneth Clark, 1925-59), rende ora pubblica per la prima volta l’intera corrispondenza. Ne proponiamo alcuni estratti per illustrare l’amicizia tra i due uomini e la loro visione del lavoro, dell’arte, dell’Italia e, specialmente, della Villa I Tatti, leggendaria residenza di BB in Toscana

La ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Donald Lee, da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


  • Berenson e Clark nel 1950 a passeggio tra le colline sopra I Tatti. È l’unica foto conosciuta dei due storici dell’arte insieme
  • Berenson e Nicky nel giardino di I Tatti, Kenneth Clark di fronte alla «Baigneuse blonde» di Renoir, intorno al 1934

Ricerca


GDA marzo 2017 Vernissage marzo 2017

Vedere a ...
Vedere a Bologna gennaio/febbraio 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012