Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Bard

Tutti Concordi

Al Forte di Bard 52 opere di arte veneta

Dal 20 giugno all’8 novembre il Forte di Bard ospita la mostra «Da Bellini a Tiepolo. Capolavori dell’Accademia dei Concordi», a cura di Vittorio Sgarbi e Gabriele Accornero (catalogo Forte di Bard Edizioni). Le 52 opere esposte sono state selezionate dalla ricca collezione della Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi e del Seminario Vescovile di Rovigo, formatasi nell’Ottocento grazie alle donazioni, da parte di nobili famiglie cittadine, delle loro quadrerie «specializzate» in pittura veneta dal XV al XVIII secolo: la prima, nel 1833, è la collezione del conte Giovanni Francesco Casilini; al 1878 risale il legato della collezione dei conti Silvestri; il terzo importante incremento si verifica nel 1901 grazie al commendatore Albano Gobbetti. L’arco temporale rappresentato dalle opere in mostra spazia infatti dalla tavoletta votiva di Quirizio da Murano raffigurante, in un ricercato stile tardogotico, «Santa Lucia e sei storie della sua vita» alla galleria di ritratti con dipinti di Alessandro Longhi («Il conte Giulio Contarini da Mula»), Giambattista Tiepolo («Ritratto di Antonio Riccobono») e Rosalba Carriera («Autoritratto»).
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012