Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Bologna

La Cina è Li

Al MAMbo i dipinti di Li Songsong

Li Songsong, «Flowers on the Sea»

Gianfranco Maraniello si congeda dalla direzione del MAMbo (per assumere quella del Mart di Rovereto) con la mostra «Li Songsong: Historical Materialism» aperta fino al 30 agosto e da lui stesso curata. Prima personale italiana di Li Songsong (Pechino, 1973), considerato tra i maggiori artisti della nuova scena cinese, la mostra (in collaborazione con la Staatliche Kunsthalle Baden-Baden dove si trasferirà dal 31 ottobre al 7 febbraio 2016, e la Pace Gallery) comprende 27 lavori, perlopiù di grandi dimensioni, prodotti dal 2004. Per le sue composizioni pittoriche l’autore parte da immagini e fotografie tratte da fonti accessibili (giornali, riviste, archivi, libri, web) che fissano momenti storici e piccoli eventi della storia contemporanea cinese. Su quelle immagini interviene con svariate tecniche pittoriche, conservandone solo gli elementi essenziali nella scomposizione e ricomposizione in porzioni quadrate e rettangolari, a cui lavora singolarmente con grandi interventi cromatici per poi ricomporle nell’immagine finale.
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Giovanni Pellinghelli del Monticello , da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012