Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste


Londra

Da Dresda e da Venezia, due collezioni private

Si rifà al titolo di un celebre romanzo di Charles Dickens l’asta di Sotheby’s Londra del 9 giugno: «A Tale of Two Cities: Dresden and Venice», dedicata a due collezioni private da Dresda e da Venezia ciascuna a proporre l’essenza del gusto e della cultura decorativa di quelle città. Da Dresda proviene una raccolta di porcellane di Meissen opera del decoratore Johann Gregorius Höroldt. fra cui le due figure policrome di Làlage e Pierrot, modellate da Franz Anton Bustelli (ciascuna 120-170mila euro). Da Venezia giungono quadri, mobili e objets d’art da un palazzo sul Canal Grande, con oggetti italiani del XVIII secolo fino a pezzi unici di Venini. Qui spiccano: una coppia di cassettoni italiani di manifattura romana del tardo XVIII secolo, in esotico legno di liriodendro (pianta reperibile sono nelle Colonie Americane o in Cina) dal tipico colore dorato con intarsi in ciliegio scurito e ripiano in alabastro giallo Angelino e bronzo dorato (la coppia 220-280mila euro), e un tavolo fiorentino ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di Giovanni Pellinghelli del Monticello , da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA aprile 2018

Vernissage aprile 2018

Vademecum SANPAOLO

Focus on Design 2018

Vedere a ...
Vedere a Milano 2018


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012