Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


Parigi

Mostra senza tempo

Il Google Cultural Institute, in collaborazione con la Reggia di Versailles, ha lanciato online il 21 aprile scorso la prima mostra virtuale a tempo «illimitato» che racconta un episodio della storia di Francia: la rivalità tra il re Luigi XIV e il suo sovrintendente alle Finanze, Nicolas Fouquet. Uomo potente e molto ricco, Fouquet cadde in disgrazia nel 1661 e passò il resto della sua vita in prigione. Gli storiografi raccontano che il re Sole lo fece arrestare perché era geloso del fastoso castello di Vaux-le-Viconte che Fouquet si era fatto costruire dagli stessi architetti di Versailles, Le Vau, Le Brun e Le Nôtre. Al di là degli antigonismi tra i due uomini, la mostra (il cui titolo esatto è: «1615-1715 Louis XIV/Nicolas Fouquet, une certaine histoire du goût», da vedere su www.google.com/culturalinstitute), ne ricerca anche i gusti comuni per l’arte e la cultura. Il progetto ha richiesto sei mesi di ricerche. In una cinquantina ...
...
(il testo integrale è disponibile nella versione cartacea)

di L.D.M., da Il Giornale dell'Arte numero 354, giugno 2015


Ricerca


GDA maggio 2017

Vernissage maggio 2017

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2017

Focus on Boetti maggio 2017

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2017

Vedere a Milano 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012