Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre

Roma

11 curatori per 99 artisti

Dopo le immancabili polemiche, ritorna la Quadriennale

Invernomuto, Black Ark, 2014, installation view. Photo: Giulio Boem

Roma. Preceduta da polemiche, dimissioni nel Cda e ripensamenti sull’organizzazione, la XVI Quadriennale, intitolata «Altri tempi. Altri miti», apre a Palazzo delle Esposizioni dal 13 ottobre all’8 gennaio. Saltata quattro anni fa per questioni di budget, questa edizione è voluta dal presidente della Fondazione La Quadriennale Franco Bernabè e dal ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, per cui il costo di due milioni di euro è stato coperto per una metà dal Mibact, per l’altra metà dai partner la Fondazione e l’Azienda Speciale Palaexpo e dagli sponsor.

La mostra intende svolgere la storica mission dell’esposizione, nata nel 1927, ossia offrire una mappatura periodica dell’arte italiana. «Da una call for project rivolta a sessantanove curatori, ne abbiamo selezionati undici con i loro dieci progetti che ci permettono di ricomporre una visione della ricchezza espressiva delle recenti generazioni negli ultimi quindici anni in Italia, spiega Bernabè. Lo scorso giugno, nella conferenza stampa il progetto espositivo fu accolto tiepidamente dalla stampa e dagli addetti ai lavori, perché, tra le altre riflessioni, si consideravano i dieci progetti curatoriali come una visione troppo individuale della scena artistica italiana. Dall’altra parte i curatori Simone Ciglia e Luigia Leonardelli, Michele D’Aurizio, Luigi Fassi, Simone Frangi, Luca Lo Pinto, Matteo Lucchetti, Marta Papini, Cristiana Perrella, Domenico Quaranta e Denis Viva illustrarono i loro progetti con una visione ampia.

Gli artisti partecipanti sono 99, tra cui il collettivo Claire Fontaine, il duo Invernomuto, Costanza Candeloro, Renato Leotta, Danilo Correale, Nicolò Degiorgis, Francesco Fonassi, Dario Guccio e Beatrice Marchi; numerosi sono gli artisti di lungo corso, come Francesco Vezzoli, Cesare Pietroiusti, Marcello Maloberti, Massimo Bartolini, Corrado Levi, Paolo Icaro, l’ultranovantenne Gianfranco Baruchello e Carol Rama, scomparsa nel 2015. 150 le opere, numerose eseguite per quest’occasione. Una giuria internazionale assegnerà i premi.
La mostra è accompagnata da un «Fuori Quadriennale»: mostre ed eventi nelle gallerie, fondazioni, accademie straniere, Gnam, MaXXI e Macro di Roma.

Articoli correlati:
Le Quadriennali alla Gam di Roma
Bernabé rivuole la Quadriennale (e intanto lascia Palaexpo: il Comune non paga)

Franco Bernabè presidente della Quadriennale di Roma
Il sindaco di Roma non ama la Quadriennale

Non ci sono fondi: salta la XVI Quadriennale di Roma

Francesca Romana Morelli, da Il Giornale dell'Arte numero 368, ottobre 2016


  • Michelangelo Consani, The One­Straw Revolution, 2015.  Scultura in terracotta, 40 x 50 x 70 cm. Courtesy Prometeogallery di Ida Pisani e  l’artista
  • Francesco Fonassi, Stasi (First Study on Jacob Ullmann’s Horos Meteoros), 2013 Polaroid, pièce per due voci e processing spettrografico del segnale, aiff, stereo, 50' Eseguito in studio da Letizia Fiorenza e David Sautter; mixato e processato da Francesco Fonassi, con l’assistenza tecnica di Marco Liuni (IRCAM) Courtesy dell’artista, prodotto da Le Pavillon, Palais de Tokyo, Parigi, maggio 2013
  • Marcello Maloberti, Himalaya, 2012, performance; Photo Ela Bialkowska
  • Giovanni Fredi, Everyone has something to share series, 2015, lambda print, cm 100x133
  • Rä Di Martino, Documento preparatorio per Le storie esistono solo nelle storie, 2016, serie fotografica, stampe bianco e nero ai pigmenti d’archivio, Courtesy l’artista
  • Chiara Fumai, Ritratto, 2016
  • Marinella Senatore, The School of Narrative Dance: Little Chaos #1, 2013. Fine Art Print su carta Hahnemühle, incorniciata, 160 x 300 cm. Prodotta dai Musei  Civici e Comune di Cagliari. Courtesy dell’artista
  • Beatrice Catanzaro, Bait Al Karama, 2016,  installazione con video e testi a parete, audio. Courtesy dell’artista
  • Nico Angiuli, Tre Titoli: un film corale sulla Cerignola di ieri dentro quella di oggi, film e disegni, 2015­2016.  Installazione video, HD, 32 minuti. (foto di scena). Courtesy dell’artista
  • Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella inaugura la XVI Quadriennale d'Arte. Foto  © OKNO studio

Ricerca


GDA maggio 2018

Vernissage maggio 2018

Fotografia Europea 2018

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2018

Vedere nelle Marche 2018

Vedere a Milano 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012