Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Archeologia


I paladini degli oceani: nascono i Caschi blu del mare

La presentazione dei Caschi blu del mare alla Borsa mediterranea del Turismo archeologico di Paestum. Foto da Twitter: https://twitter.com/BorsaPaestum

Paestum (Salerno). La quattro giorni appena conclusa (27-30 ottobre) della XIX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo archeologico ha visto nascere i Blue helmets of the sea, i Caschi blu del mare, tenuti a battesimo dalle due presidenti Anna Arzhanova, della Confederazione mondiale attività subacquee (Cmas), fondata da Jacques-Yves Cousteau, e Silvia Costa, della Commissione cultura, istruzione, sport, giovani del Parlamento Europeo. Subito operativi «in Italia, in Europa e nel mondo, spiega la Costa, saranno a servizio della comunità al fine di riportare alla luce i nostri tesori archeologici sott’acqua e saranno pronti a intervenire dovunque nel mondo per salvaguardare e pulire i nostri mari».

«Vogliamo che i nostri tesserati di Cmas, ha specificato la Arzhanova, mettano dovunque nel mondo la loro capacità ed esperienza al servizio della cultura e della salvaguardia e pulizia del mare, Cmas opererà in sintonia con l’Unesco e con tutti i comitati scientifici, università e onlus formando un fronte comune che avrà come obiettivi quelli di recuperare i tesori nascosti sott’acqua e liberare e pulire i nostri mari».

Sì perché forse non tutti sanno che in acqua galleggiano gigantesche discariche di rifiuti a cielo aperto, vastissime isole di plastica (cinque solo le maggiori, grandi talvolta come continenti, sparse tra gli oceani Atlantico, Pacifico e Indiano) che uccidono migliaia di specie marine e uccelli. Altro obiettivo è il sogno di dare un fondamento di realtà al mito di Atlantide, che teorie più recenti collocano proprio nel Mare Nostrum, tra Creta, Italia (Argentario, Sicilia o Sardegna) e Spagna. E ancora corsi di formazione per attività subacquee per migranti: nell’ambito del progetto MigrArti del Mibact partirà presto il primo corso pilota presso l’Istituto superiore Santa Caterina da Siena ad Amendola di Salerno.

di Federico Castelli Gattinara, edizione online, 2 novembre 2016


Ricerca


GDA giugno 2017

Vernissage giugno 2017

Focus on Boetti maggio 2017

Vedere a ...
Vedere in Friuli Venezia Giulia 2017

Vedere in Sicilia 2017

Vedere a Venezia e in Veneto 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012