Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


L'arte sui giornali. La rassegna stampa del 4 gennaio 2017

Settis: alla cultura italiana mancano le risorse, soprattutto umane
Il «Fatto» dedica una pagina a una lunga intervista con Salvatore Settis, archeologo e storico dell’arte, sui problemi e le prospettive del sistema culturale italiano, dal mecenatismo per i musei alla valorizzazione delle città artistiche meno note, dalla riforma delle soprintendenze alla tutela del paesaggio. [Il Fatto Quotidiano]

Non solo l’Isis minaccia il patrimonio
Grazie all’iniziativa del geologo consulente Unesco Claudio Margottini nasce in Val d’Orcia, in Toscana, una Carta per difendere il patrimonio culturale del pianeta da rischi naturali. Il progetto prevede anche l’istituzione di una nuova cattedra in Gestione dei rischi naturali per i beni culturali presso l’Università di Firenze. [La Stampa]

La McTentazione è entrata in Vaticano
A una settimana dall’apertura del contestato fast food della catena McDonald’s a Borgo Pio, a pochi passi da piazza San Pietro, mentre non si fermano le iniziative che ne chiedono la chiusura (come l’esposto recentemente inviato al Codacons da un comitato civico guidato da Alberto Asor Rosa), sono in molti a testimoniare di aver visto più di un monsignore seduto ai tavoli. [Corriere della Sera]

George Lucas conteso in California
Tra San Francisco e Los Angeles è sfida per accaparrarsi i cimeli del regista George Lucas, che entro questo mese dovrà scegliere la sede del suo nuovo museo per le arti narrative (un progetto da un miliardo di dollari), dove troveranno posto preziosi pezzi di storia del cinema, dai suoi studi per la realizzazione di Star Wars ai bozzetti di Frankenstein, ma anche storici libri per l’infanzia, costumi originali e opere di artisti come Norman Rockwell ed Edgar Degas. [la Repubblica]

Contro la multinazionale ci vorrebbe Robin Hood
Ambientalisti inglesi, ma anche grandi associazioni come Wwf e Greenpeace, protestano contro la multinazionale del gas Ienos che ha ottenuto il permesso di compiere test esplorativi per l’estrazione dal sottosuolo della foresta di Sherwood, nella contea di Nottingham, uno dei più famosi simboli dell’identità inglese. [la Repubblica]

di Francesco Martinello, edizione online, 4 gennaio 2017


Ricerca


GDA aprile 2017

Vernissage aprile 2017

Vedere a ...
Vedere a Milano 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012