Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


L'arte sui giornali. La rassegna stampa del 5 gennaio 2017

Ingabbiata la cattedrale di Norcia
Si sono conclusi ieri, sotto la supervisione della Soprintendenza archeologia belle arti e paesaggio dell’Umbria, i lavori di messa in sicurezza della Basilica di San Benedetto a Norcia. La fase successiva prevede ora il recupero delle opere rimaste sotto le macerie e l’individuazione dei materiali originali intatti che potranno essere impiegati nella ricostruzione. [Corriere della Sera; Il Messaggero]

La piccola Stonehenge siciliana
A poche decine di metri dalla necropoli preistorica di Grotticelle, che dista circa 8 chilometri da Gela (Caltanissetta), è stata scoperta una pietra calendario usata dagli uomini dell’età del bronzo come orologio solare per misurare stagioni e anni. Il ritrovamento è avvenuto durante un tour ricognitivo all’interno di un bunker risalente alla seconda guerra mondiale. [La Stampa]

Un museo per la Concordia
Mentre a 5 anni dal nubifragio sono quasi conclusi i lavori di demolizione della Costa Concordia, per non dimenticare il disastro il Museo del Mare di Genova sta pensando di dedicare una sala alla storia della nave da crociera e del suo ribaltamento presso l’isola del Giglio. [la Repubblica]

Addio ad Angelo Marani
Si è spento ieri a Correggio (Reggio Emilia) lo stilista e imprenditore Angelo Marani: grande artista delle stampe, con produzioni creative e sperimentali, era noto anche come mecenate, organizzatore di eventi culturali e collezionista di opere, tra gli altri, di Guttuso, Schifano e Rotella. [la Repubblica]

I pittori e il Sant’Uffizio
La pubblicazione dell’ennesimo romanzo ambientato nel XVI secolo e incentrato su storie di pittori, censura papale e tecniche segrete è l’occasione per 2 pagine di approfondimento sull’iconografia dell’epoca e il reale rapporto tra artisti, committenti e autorità religiose. [Il Giornale]

Parigi, cinema storico rinuncia a diffondere il suo patrimonio
Dopo aver investito molto denaro per ristrutturare le sale dello storico cinema parigino «Les Fauvettes» e per restaurare numerose pellicole di repertorio, convertendole in versione digitale, la Fondazione Gaumont-Pathé comunica che i film recuperati per il momento non saranno proiettati nelle nuove sale. [Le Monde]

di Francesco Martinello , edizione online, 5 gennaio 2017


Ricerca


GDA febbraio 2017

Vernissage febbraio 2017

Vernissage gennaio 2017

Vedere a ...
Vedere a Bologna gennaio/febbraio 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012