Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


Vandalismo al Colosseo, scritte di vernice su un pilastro

Manca ancora la legge promessa da tempo contro i vandali e i furti d'arte

Il pilastro imbrattato dai vandali al Colosseo

Roma. Nonostante la promessa sorveglianza e le barriere intorno al monumento, un pilastro del Colosseo è stato imbrattato con scritte minacciose e la parola «morte».  La scoperta è stata fatta da una guida turistica. La zona, uno spazio transennato che si affaccia sulla via dei Fori Imperiali, in un’area interdetta al pubblico, è stata coperta da un telo e gli addetti al restauro stanno valutando l’entità del danno. Danno che indigna e preoccupa perché avvenuto nonostante le nuove recinzioni, le telecamere e i servizi di sorveglianza allestiti dopo le recenti disposizioni contro gli attentati terroristici.

Promessa da anni, manca ancora una legge riguardante danneggiamenti e furti contro il patrimonio culturale, fenomeni in aumento e puniti con pene irrisorie. Il disegno di legge delega  approvato lo scorso 23 dicembre dal Consiglio dei Ministri, con norme che inaspriscono controlli e sanzioni, deve ancora seguire l’iter parlamentare. Il ddl raddoppia le pene e prevede la fattispecie del furto di bene culturale. Per evitare episodi come l’ennesimo danno al Colosseo, però,  forse sarebbe stato più valido, e soprattutto più rapido, un decreto legge per finirla con l’accanimento contro l’arte.

di Tina Lepri, edizione online, 17 gennaio 2017


Ricerca


GDA aprile 2017

Vernissage aprile 2017

Vedere a ...
Vedere a Milano 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012