Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


L'arte sui giornali. La rassegna stampa del 16 novembre 2017

La mafia voleva il Satiro
Secondo le dichiarazioni dei pentiti tra i finanziatori del mafioso latitante Matteo Messina Denaro c’è anche l’imprenditore e mercante d’arte Giovanni Franco Becchina, legato al boss da una comune passione per i reperti antichi. Tra le rivelazioni dei collaboratori di giustizia l’esistenza di un piano per rubare il Satiro danzante di Mazara. [Il Messaggero; il Fatto Quotidiano; Corriere della Sera]

Il manifesto per il Tevere
La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato il cosiddetto «Contratto di fiume», documento redatto dall’agenzia Tevere Onlus con indicazioni per la riqualificazione e la valorizzazione delle sponde del fiume, compreso il murale di William Kentridge. [il Fatto Quotidiano]

Torna come una volta l’icona degli innamorati
Dopo un restauro durato due mesi e costato circa 100mila euro, riapre alle visite lo storico balcone della casa di Giulietta a Verona: la pietra rosa è stata riportata alla tonalità originale. [Il Giornale]

Lucia Bosè rischierebbe persino il carcere
Venduto dai Bosè per 200mila euro nel 2008, il quadro «Chumbera» di Pablo Picasso è al centro di una disputa legale: secondo l’accusa non fu donato ai figli di Lucia, ma direttamente alla tata di famiglia, scomparsa nel 1999. L'opera ritrae proprio la donna e riporta la dedica «para Reme». [Corriere della Sera]

Ginevra, venduto il gioiello della corona
Va a un acquirente privato per la stratosferica cifra di 14,4 milioni di franchi il diamante rosa «Grand Mazarin» da 19,07 carati, in vendita da Christie’s a Ginevra. [Frankfurter AZ]

Una fondazione per le Galeries Lafayette
Annunciata dal presidente Guillaume Houzé l’apertura il prossimo 10 marzo dello spazio artistico Lafayette, struttura privata dedicata alle arti plastiche, al design e alla moda nel quartiere parigino del Marais. [Le Monde]

Termina la disputa tra gli eredi Arman
Si conclude dopo 12 anni la causa che vedeva opposti gli eredi dello scultore francese Arman: lo scorso 7 novembre la vedova e la figlia di primo letto  hanno posto termine alle liti trovando un accordo con gli altri beneficiari del testamento. [Le Monde]

Ecco perché cedo 150 lotti
«Le Monde » dedica una pagina alla messa in vendita, il prossimo 21 e 22 novembre da Sotheby’s a Parigi, della collezione di opere d’arte e design dell’architetto di interni Jacques Grange, per l’occasione intervistato da Véronique Lorelle. [Le Monde]

Torino, si avvia la macchina del Salone del Libro
Si è tenuta ieri a Torino l’assemblea straordinaria dei soci della Fondazione del Libro: arriveranno le risorse di nuovi soggetti privati per pagare i debiti con i fornitori, ma la guerra di cifre attorno al marchio finisce in procura, e il direttore Nicola Lagioia aspetta ancora di sapere chi sarà il suo referente. [Il Giornale; la Repubblica; La Stampa]

di Francesco Martinello, edizione online, 16 novembre 2017


Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012