Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


L'arte sui giornali. La rassegna stampa del 28 novembre 2017

Il Mibact compra il Museo Ginori
Il Ministero dei Beni culturali compra per 700mila euro dalla Manifattura di Doccia di Sesto Fiorentino il Museo Richard Ginori, che raccoglie le testimonianze di una delle prime manifatture di ceramica e porcellana d’Europa. [La Stampa; la Repubblica; Corriere della Sera]

Il ritorno del Codice da Vinci
Bill Gates presta agli Uffizi di Firenze la raccolta Leicester, acquistata nel 1994 per 30,8 milioni di dollari: si tratta di 36 doppi fogli con i disegni di Leonardo da Vinci per i suoi studi di idraulica. L’ultima volta in Italia era stata nel 1996. [Corriere della Sera]

Cultura e turismo vs qualità della vita
La consueta indagine del «Sole 24 ore» sulla qualità della vita nelle città italiane premia Belluno, al primo posto seguita da Aosta. Perdono molte posizioni le metropoli e le grandi città d’arte, l’unica a entrare nella top ten è Milano (ottava). [Il Messaggero; Il Giornale]


Crt fa un regalo alla Gam
L’opera di Carlos Cruz-Diez «Cromosaturazione», la più amata, fotografata e condivisa sui social fra quelle esposte tra Gam di Torino e Castello di Rivoli nell’ambito della recente mostra «L’emozione dei colori», non tornerà a Parigi ma resterà nelle collezioni torinesi grazie all’acquisto da parte della Fondazione Crt. [Corriere della Sera]

Piace sempre di più l’arte di Churchill
Stimato 100mila sterline, ne realizza 6 volte tanto il dipinto «Paesaggio con alberi», realizzato nel 1922 dallo statista (e pittore) britannico Sir Winston Churchill. La tela ritrae il luogo dove l’uomo amava rifugiarsi per trovare tranquillità, e fu donata nel 1962 alla sua storica guardia del corpo. [La Stampa]

Una boccata d’ossigeno per le piccole librerie
Il mondo dell’editoria festeggia l’introduzione nella manovra del 2018 del tax credit per le piccole librerie indipendenti, che ogni anno potranno ottenere dallo Stato fino a 20mila euro di sostegno per l’affitto dei locali e il pagamento delle imposte. [la Repubblica; Corriere della Sera]

Le Dehoniane si comprano il marchio Marietti
Passa di mano una delle più antiche case editrici d’Italia, la Marietti 1820, con una forte vocazione per la saggistica. È stata acquistata da Centro editoriale dehoniano, proprietario delle Edizioni Dehoniane di Bologna. [Corriere della Sera]

di Francesco Martinello , edizione online, 28 novembre 2017


Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012