Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


L'arte sui giornali. La rassegna stampa del 18 marzo 2017

Bonus cultura, la Francia non è sicura di voler copiare l’Italia
Il «pass culturale», misura a favore dei giovani proposta in Francia da Emmanuel Macron sulla falsariga del bonus cultura italiano, sta dividendo i candidati alla Presidenza della Repubblica francese per via delle difficoltà della sua messa in opera, emerse proprio osservando che cosa sta succedendo nel nostro Paese. [Le Monde]

La filatelia diventa reato
Una recente sentenza del Tribunale di Torino, che ha condannato un commerciante di francobolli in base al principio che la corrispondenza tra enti pubblici o provati successiva al 1840 non è un bene che possa essere commercializzato ma va o archiviata o distrutta, potrebbe avere conseguenze disastrose per l’intero mercato filatelico (circa 120 milioni di euro l’anno di fatturato). [La Stampa]

Informare o sedurre?
Alla chiusura della personale di Antonio Marras alla Triennale di Milano, ultima di una serie di mostre nelle quali le opere sono state esibite senza pannelli né didascalie, si riapre il dibattito su questa scelta espositiva, tutta votata al lato emozionale dell’arte, a discapito di quello educativo. [Corriere della Sera]

Venaria riapre per la primavera
Riapre oggi la Reggia di Venaria, che festeggia i 10 anni dalla ristrutturazione, con grandi mostre dedicate a Caravaggio e alla dinastia dei Savoia, ma anche un nuovo sciopero e volantini consegnati ai visitatori all’ingresso da parte del personale. [la Repubblica; La Stampa]

Stupinigi ci ripenserà?
Alberto Vanelli, l’artefice del rilancio di Venaria e del sistema delle Residenze Sabaude, rilascia un’intervista sul caso della Palazzina di Caccia di Stupinigi, che a suo avviso ha tutte le potenzialità per far bene, anche 300mila visitatori l’anno, purché accetti di entrare nel circuito delle Residenze. [la Repubblica]

Tolosa, in arrivo 40 piani di modernità
Entro il 2021, o al massimo l’anno dopo, lo skyline di Tolosa cambierà: è stata annunciata ieri infatti l’edificazione dell’«Occitanie Tower», un nuovo edificio alto 150 metri progettato da Daniel Libeskind, che costerà tra i 120 e i 150 milioni di euro. [Le Monde]

Madrid, polemiche sul nuovo corso del Matadero
Più di 250 addetti ai lavori, in maggior parte professionisti del teatro, hanno firmato una lettera a sostegno della nuova gestione del centro culturale Matadero di Madrid: la nomina del nuovo direttore Mateo Feijóo ha s ollevato diverse polemiche in Comune che hanno portato anche alle dimissioni di Cecilia Mayer, il consigliere alla Cultura. [El País 17-3]

Carmen Thyssen non vende Degas (ma qualcosa dovrà vendere)
In occasione dell’inaugurazione ad Andorra del suo terzo museo, dopo quelli di Malaga e Sant, Feliu de Guíxols, la baronessa Carmen Thyssen ha smentito le recenti dichiarazioni di vendita di una sua tela di Degas, ma ha confermato che le alte spese di gestione della collezione richiederanno presto qualche sacrificio. [El País 17-3]

Caso Ivam, ritirato il passaporto alla Ciscar
Nell’ambito del caso dell’Ivam-Instituto valenciano de arte moderno, mercoledì scorso i giudici spagnoli hanno ritirato il passaporto all’ex direttrice Consuelo Císcar, temendo una sua possibile fuga all’estero ora che la fine del processo si avvicina. [El País 17-3]

Una delle prime rappresentazioni simboliche mai ritrovate in Europa
Scartate come reperti inutili al momento della loro scoperta, negli anni Venti, le pietre incise ritrovate ad Abri Blanchard, nel Sud della Francia, e datate a 38mila anni fa si sono rivelate essere i frammenti di un’antica opera figurativa, l’immagine di un toro realizzata sulla parete di una caverna dall’uomo paleolitico. [El País 17-3]

Quotidiani consultati: l'Unità; il Fatto Quotidiano; Corriere della Sera; Il Giornale; la Repubblica; La Stampa; Il Messaggero; Le Monde; Libération; Le Figaro; The Times; The Guardian; The Daily Telegraph; Frankfurter AZ; El País.

di Francesco Martinello, edizione online, 18 marzo 2017


Ricerca


GDA novembre 2017

Vernissage novembre 2017

Sovracoperta GDA novembre 2017

Focus on Figurativi 2017

Vedere a ...
Vedere in Emilia Romagna 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012