Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


L'arte sui giornali. La rassegna stampa del 7 aprile 2017

La fotografia diventa un Bene culturale
Ieri alla prima riunione degli Stati generali della fotografia presso l’Istituto Centrale per la Grafica di Roma il ministro Dario Franceschini ha ribadito l’intenzione di istituire dentro il Ministero dei Beni culturali una struttura permanente che si occupi di fotografia creando un archivio digitale per la conservazione del patrimonio iconografico e sostenendo numerose iniziative di formazione e supporto alla fotografia artistica contemporanea. [la Repubblica]

Nuove verità da Pompei
Grazie al progresso tecnologico (Tac ed esame dei resti di dna) si è scoperto che «le due fanciulle», le figure cristallizzate in un abbraccio dall’eruzione di Pompei scoperte nella Casa del Criptoportico già nel 1863, sono in realtà due uomini. [Correre della Sera]

La Vespa come le opere d’arte
Storica sentenza del Tribunale di Torino che tutela il diritto d’autore della Vespa Piaggio, impedendo così ai cinesi di copiarla, per la ragione che è diventata «un’icona simbolo del costume e del design artistico italiano». [La Stampa]

Roma pulisce i fregi di Kentridge
Iniziato ieri a Roma l’intervento della Sovrintendenza ai Beni culturali per rimuovere le scritte vandaliche che si sono accumulate sul murale «Triumphs and Laments», realizzato da William Kentridge meno di un anno fa sul lungotevere. [l’Unità]

Il parco (privato) più bello d’Italia
Va a Villa Melzi d’Eril, a Bellagio (Como), l’edizione 2016 del premio per il Parco più bello d’Italia nella categoria dei parchi privati. Assieme ad altre ville sul lago, è protagonista quest’anno della manifestazione «Camelie sul Lario». [Corriere della Sera]

Sarà digitalizzato un importante pezzo di storia di Milano
Grazie a un’iniziativa dell’Università Statale di Milano saranno tutti digitalizzati i 1.670 testi della biblioteca dell’antico Senato di Milano, un tesoro stimato 2,5 milioni di euro passato indenne attraverso i bombardamenti della seconda guerra mondiale. [Il Giornale]

La bellezza ostaggio della paura
A partire dal caso dell’opera «Persepoli» di Luca Pignatelli, censurata all’ultimo momento al Tefaf di Maastricht per timore di turbare la sensibilità islamica, «Sette» apre un’inchiesta sul futuro dell’arte occidentale, tra i bersagli preferiti degli estremisti religiosi. [Sette]

Parigi pensa già al 2024
Una pagina di «Le Monde» prova a immaginare come saranno le future stazioni ferroviarie di Parigi, se la città dovesse ottenere l’incarico di ospitare i Giochi Olimpici del 2024, assegnando a ogni edificio un architetto e un artista di riferimento. [Le Monde]

Il nuovo centro per la fotografia al V&A di Londra
Il Victoria&Albert Museum ha presentato la nuova ala dedicata alla fotografia, la cui apertura è prevista nell’autunno del 2018, destinata ad accogliere la collezione di immagini provenienti, non senza polemiche, dal National Media Museum di Bradford. [The Times 6-4; The Guardian 6-4]

Un Velázquez di dubbia attribuzione esposto a Valencia
Il Museo de Bellas Artes di Valencia ha presentato ieri un piccolo ritratto a olio, intitolato «Signora di profilo» e databile tra il 1629 e il 1631, attribuendolo a Velázquez. Anche se non tutti concordano sull'attribuzione, dal prossimo maggio l’opera sarà esposta al pubblico. [El País 6-4]





Quotidiani consultati: L’Unità; Il Fatto quotidiano; Corriere della sera; Il Giornale; La Repubblica; La Stampa; Il Messaggero; Le Monde; Le Figaro; Libération; The Guardian; The Times; The Daily Telegraph; El País.

di Francesco Martinello, edizione online, 7 aprile 2017


Ricerca


GDA aprile 2017

Vernissage aprile 2017

Vedere a ...
Vedere a Milano 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012