Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Picasso e Pulcinella

 Pablo Picasso, Sipario per il balletto «Parade», 1917, tempera su tela,  1050x1640 cm Parigi, Centre Pompidou - Musée national d'art moderne - Centre de création industrielle  Photo © Centre Pompidou, MNAM-CCI, Dist. RMN-Grand Palais / Christian Bahier / Philippe Migeat 

Napoli. Pablo Picasso nel febbraio 1917 raggiunge lo scrittore Jean Cocteau a Roma, prima tappa del viaggio in Italia che segnerà profondamente l’artista spagnolo. La mostra «Pablo Picasso. Parade», aperta dall’9 aprile al 10 luglio al Museo di Capodimonte e all’Antiquarium di Pompei, curata da Sylvain Bellenger e Luigi Gallo, celebra il centenario di questo soggiorno,
che portò l’artista a Napoli (per due volte) e a Pompei, ma fu anche foriero dell’incontro con Olga Chochlova, danzatrice del corpo di ballo di
Sergej Djagilev che l’artista sposerà l’anno successivo.
Per lo spettacolo «Parade» (andato in scena a Parigi nel maggio 1917) Picasso realizza il monumentale sipario conservato al Centre George Pompidou (nella foto). L’enorme tela, raramente esposta, denuncia l’influenza dei temi popolari della tradizione figurativa napoletana uniti all’immaginario circense. Ad approfondire il rapporto di Picasso con il teatro e la tradizione partenopea, a Capodimonte sono in mostra anche i suoi bozzetti eseguiti per le scene e i costumi del balletto «Pulcinella» nonché marionette della maschera napoletana provenienti dalla collezione Fundación Almine y Bernard Ruiz-Picasso para el Arte. Pompei, invece, accoglie i costumi del balletto disegnati dall’artista e ne propone un confronto con maschere africane e reperti archeologici, tra cui inedite maschere teatrali.
La mostra è il primo appuntamento del progetto Picasso-Mediterraneo del Musée National Picasso-Paris, che coinvolgerà tra nel 2017-19 più di 60 istituzioni con mostre sull’opera di Picasso.

di Olga Scotto di Vettimo , da Il Giornale dell'Arte numero 374, aprile 2017


Ricerca


GDA settembre 2017

Vernissage settembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Firenze e in Toscana 2017

Vedere in Puglia e Basilicata 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012