Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Bologna, finalmente Nocera

A Palazzo D'Accursio la prima retrospettiva (con «un decennio di ritardo») sull'appartato artista bolognese scomparso nel 2008

Salvatore Nocera, «Villa sull'Adriatico», olio su tela, 120x83 cm, 1960

Bologna. Il bolognese Salvatore Nocera (1928-2008) visse a Parigi fin dagli anni Cinquanta, dove espose con regolarità al Salon des Indépendantse al Salon d’Automne. L’artista non di rado distruggeva le opere di cui non era soddisfatto e ciò ha rallentato la sua attività espositiva in Italia. Ora, con la retrospettiva «Salvatore Nocera. Un decennio di ritardo» a cura di Elisa Del Prete, aperta a Palazzo d’Accursio dal 21 maggio al 23 luglio, viene recuperato il tempo perduto.
Gli organizzatori, l’associazione Bologna per le Arti e chi l’ha conosciuto, come Mario Giorgi e le eredi Eva Picardi e Felicia Muscianesi, hanno faticato non poco a rintracciare le opere dell’appartato artista, che manteneva una documentazione particolarmente frammentaria del suo lavoro.
La curatrice ha setacciato molte collezioni private e messo insieme quaranta tele, trenta disegni e alcuni scritti di Nocera realizzati lungo un quarantennio di carriera, dalla fine degli anni Quaranta all’inizio degli anni Novanta. A Palazzo d’Accursio si può quindi vedere ad esempio il disegno «Donna in nero» (1959) dalle forme michelangiolesche, oppure le tele di grandi dimensioni «Vigne al tramonto» (1973) e «Degel de la campagne veronese» (1967). Non mancano opere prossime all’informale francese.
A favore del patrimonio pubblico bolognese, inoltre, si aggiunge la biblioteca di Nocera, composta da ottomila volumi che le eredi hanno deciso di destinare alla Biblioteca comunale dell’Archiginnasio, mentre il MAMbo- Museo d’Arte Moderna di Bologna e il Museo Magi ’900 di Pieve di Cento (Bo) acquisiranno in collezione alcuni dipinti.

di Stefano Luppi , da Il Giornale dell'Arte numero 375, maggio 2017


Ricerca


GDA luglio/agosto 2017

Vernissage luglio/agosto 2017

Vedere a ...
Vedere in Trentino Alto Adige 2017

Vedere in Friuli Venezia Giulia 2017

Vedere in Sicilia 2017

Vedere a Venezia e in Veneto 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012