Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Sintomi di sopravvivenza

Marco Maria Zanin, «Maggese I», 2016. Stampa fine art su carta cotone

Modena. Marco Maria Zanin (Padova, 1983) è l’artista selezionato dalla Galleria Civica di Modena nell'ambito del progetto «Level 0», promosso dalla fiera ArtVerona in collaborazione con 14 musei e istituzioni d’arte contemporanea italiani. Il fine del progetto è quello di offrire supporto e visibilità agli artisti emergenti esposti in occasione dell’ultima edizione della fiera veronese, dove l'artista era proposto dalla galleria Spazio Nuovo di Roma. A supporto arriva, alla Galleria Civica di Modena, la mostra «Dio è nei frammenti» a cura di Daniele De Luigi e Serena Goldoni e aperta dal 20 maggio al 16 luglio.
Attraverso  fotografie e sculture che rimandano a Giorgio Morandi e Constantin Brancusi, la rassegna esplora il tema della memoria e delle radici nella società contemporanea mediante un'opera di reinterpretazione di scarti prodotti dal tempo: detriti e oggetti che per Zanin, sulla scorta del filosofo francese Georges Didi-Huberman, sono «sintomi» della sopravvivenza lungo le epoche di valori umani archetipici.

di Stefano Luppi, edizione online, 19 maggio 2017


Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012