Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Mostre


Sintomi di sopravvivenza

Marco Maria Zanin, «Maggese I», 2016. Stampa fine art su carta cotone

Modena. Marco Maria Zanin (Padova, 1983) è l’artista selezionato dalla Galleria Civica di Modena nell'ambito del progetto «Level 0», promosso dalla fiera ArtVerona in collaborazione con 14 musei e istituzioni d’arte contemporanea italiani. Il fine del progetto è quello di offrire supporto e visibilità agli artisti emergenti esposti in occasione dell’ultima edizione della fiera veronese, dove l'artista era proposto dalla galleria Spazio Nuovo di Roma. A supporto arriva, alla Galleria Civica di Modena, la mostra «Dio è nei frammenti» a cura di Daniele De Luigi e Serena Goldoni e aperta dal 20 maggio al 16 luglio.
Attraverso  fotografie e sculture che rimandano a Giorgio Morandi e Constantin Brancusi, la rassegna esplora il tema della memoria e delle radici nella società contemporanea mediante un'opera di reinterpretazione di scarti prodotti dal tempo: detriti e oggetti che per Zanin, sulla scorta del filosofo francese Georges Didi-Huberman, sono «sintomi» della sopravvivenza lungo le epoche di valori umani archetipici.

di Stefano Luppi, edizione online, 19 maggio 2017


Ricerca


GDA maggio 2017

Vernissage maggio 2017

Guida alla Biennale di Venezia maggio 2017

Focus on Boetti maggio 2017

Vedere a ...
Vedere a Venezia e in Veneto 2017

Vedere a Milano 2017

RA Arte Contemporanea 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012