Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


L'arte sui giornali. La rassegna stampa del 4 settembre 2017

Una sede del MaXXI a L’Aquila
Il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini annuncia che verrà aperta a L’Aquila una sede distaccata del MaXXI di Roma. Le opere d’arte contemporanea saranno custodite a Palazzo Ardinghelli, edificio ristrutturato dopo il terremoto del 2009. [la Repubblica]

Schmidt guarda avanti
Dopo l’annuncio del suo passaggio al Kunsthistorisches Museum di Vienna dal 2020, il «Frankfurter» intervista il direttore degli Uffizi Eike Schmidt sui problemi incontrati a Firenze e i suoi piani per il futuro. [Frankfurter AZ]

Torino nella rete di Manchester
Dopo i primi contatti a luglio, il direttore artistico Nicola Ricciardi annuncia la partnership delle Ogr di Torino con il Manchester International Festival, all’insegna delle avanguardie artistiche. Concerti, installazioni, spettacoli teatrali, mostre e altre occasioni di incontro andranno a formare una rete di impegni che coinvolgeranno il personale delle due istituzioni. [la Repubblica]

A colazione nella Villa di Mondadori
Diventa (anche) un bed&breakfast la casa-museo sul Lago Maggiore dove Arnoldo Mondadori era solito accogliere i grandi autori italiani e stranieri del Novecento. Secondo la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori si tratta del «miglior modo per tener viva la casa». [La Stampa]

Viaggio di ritorno per la casa di Rosa Parks
Dopo che l’anno scorso l’artista Ray Mendoza l’aveva trasferita trave per trave a Berlino, per proteggerla dalla demolizione a cui era destinata, torna a Detroit sotto la protezione della Nash Family Foundation la casa di Rosa Parks, pioniera dei diritti dei neri americani. [Corriere della Sera]


Il V&A sta per esporre 240 disegni di Winnie-the-Pooh
Dopo 40 anni il Victoria&Albert Museum di Londra torna a esporre disegni originali di E.H. Shepard realizzati per illustrare i personaggi del libro per bambini Winnie-the-Pooh di A. A. Milne. [The Daily Telegraph]

Grande successo per le opere attraverso lo schermo
Con settemila persone che in tre settimane hanno assistito alla mostra virtuale delle nature morte di Vincent Van Gogh organizzata dalla National Gallery di Londra, si offre ai musei l’opportunità di aprirsi al mondo come mai prima d’ora. [The Sunday Times culture 3-9]

Sempre in crisi il Newmuseum di Washington
Non si arresta con le dimissioni del presidente Jeffrey Herbst la crisi del Newmuseum di Wahsington. E nonostante l’aumento dei prezzo d’entrata, l’Istituzione potrebbe essere costretta a lasciare il suo edificio simbolo, costruito 20 anni fa in occasione dell’apertura. [El País 3-9]

di Francesco Martinello, edizione online, 4 settembre 2017


Ricerca


GDA settembre 2017

Vernissage settembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Firenze e in Toscana 2017

Vedere in Puglia e Basilicata 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012