Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Aste


Italian Sales londinesi/1. Da Sotheby's la sedia barocca di Fontana, Pistoletto in moto e Graziella Lonardi vista da Warhol

Il quadruplo ritratto di Andy Warhol della collezionista Graziella Lonardi, datato 1973, ha una valutazione di 450-600mila sterline

Londra. Sotheby’s tiene il 5 ottobre la sua Italian Sale, quest’anno intitolata «In Context Italian Art», che ospita anche alcune opere di artisti europei, perché, come dice Claudia Dwek, presidente del Dipartimento di Arte Contemporanea Europa e presidente di Sotheby’s Italia, «abbiamo voluto rivitalizzare l’Italian Sale contestualizzandola in Europa e nel mondo. Ci siamo accorti che il modello di questo evento, che risale alla prima vendita di questo ciclo, al 1999, era da ripensare, per evitare ciò che era accaduto, ad esempio, per le German Sales, che erano poi confluite nelle aste generaliste di arte impressionista e moderna».
Ecco allora che, dei 45 lotti del catalogo, 35 sono di artisti italiani e 10 di autori stranieri, come Yves Klein, Günther Uecker, Roman Opalka, Sergio Camargo (che studiò Belle Arti a Buenos Aires con Lucio Fontana), Yayoi Kusama, Getulio Alviani e Andy Warhol, che ha un quadruplo ritratto della collezionista Graziella Lonardi del 1973 (450-600mila sterline).
Di Lucio Fontana il catalogo propone un «Concetto spaziale» («9 tagli» del 1962) con un curriculum espositivo giapponese, a 1,2-1,8 milioni di sterline; o un «tre tagli rossi» del 1968, a 1,5-1,8 milioni; o ancora una scultura in ceramica del 1946, proveniente da una collezione sudamericana («La Silla barroca»), a 500-700mila sterline. L’olio su tela «L’Orchestra», del 1959, venne esposto in un’importante retrospettiva itinerante di Marino Marini del 1964 tra Rotterdam, Anversa, Roma e Milano; ora ha una quotazione di 600-800mila euro. Giorgio Morandi ha invece una «Natura morta» del 1952, valutata tra 700mila e un milione di sterline, e Michelangelo Pistoletto uno «specchio» del 1967, «Motociclisti», stimato 1,2-1,6 milioni di sterline.
Nella vendita londinese infine compare un nucleo di opere provenienti dalla collezione del fotografo Ugo Mulas, come un «mobile» senza titolo di Alexander Calder del 1963, a 600-700mila sterline, un «Concetto spaziale» di Lucio Fontana del 1957 (pastelli su tela) quotato 750-900mila sterline, o «Incidente», opera del 1965 di Mario Schifano, a 100-200mila sterline.
Anche quest’anno, l’Italian Sale viene esposta in un tour espositivo in Italia, nei prossimi giorni: a Milano (a Palazzo Serbelloni) il 19 settembre e a Roma (a Palazzo Odescalchi) il 22.

di Vittorio Bertello, edizione online, 15 settembre 2017


  • «La Silla barroca» (1946) di Lucio Fontana, proposta a 500-700mila sterline
  • Michelangelo Pistoletto, «Motociclisti», 1967, stimato 1,2-1,6 milioni di sterline

Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012