Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri


Leonardo, Salaì e le fake news

La copertina del volume

La coppia Monaldi & Sorti dopo la lunga serie dedicata ad Atto Melani, castrato, seduttore e spia, che ha avuto una storia complicata di comparse e scomparse sul mercato italiano, dopo un passaggio novecentesco con Malaparte, approda a Leonardo da Vinci. Si inaugura con I dubbi di Salaì una trilogia, in cui la voce narrante è quella di Salaì, creatura mercuriale, affidata al mito. Ragazzo di bottega, amante, seguace, tutte le sfumature sono state affrontate nel corso dei secoli, mentre il mito leonardesco si diffondeva. Qui, con mano felice, gli autori fingono il ritrovamento di un nucleo di lettere perdute, in cui si narra dell’artista che da Firenze è andato a Roma, dichiarando di voler studiare i monumenti classici, ma balza agli occhi del narratore che sotto vi è qualcosa di segreto. Con un pastiche linguistico pararinascimentale, Monaldi & Sorti narrano efficacemente i meccanismi del papato e il mito nero dei Borgia, di cui smontano vari elementi, fornendo informazioni e riscontri bibliografici, nell’appendice finale, su come e quanto le fake news siano state sempre meccanismo principale per la gestione del potere.


I dubbi di Salaì, di Monaldi & Sorti, 389 pp., Baldini & Castoldi, Milano 2017, € 22,00

di Luca Scarlini, edizione online, 20 settembre 2017


Ricerca


GDA dicembre 2017

Vernissage dicembre 2017

Vedere a ...
Vedere a Napoli 2017

Vedere in Canton Ticino 2017

Vedere in Sardegna 2017

Vedere a Torino 2017

Focus on Figurativi 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012