Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


Giorno per giorno nell'arte | 12 gennaio 2018

La sala dell'Isabella Stewart Gardner Museum con la cornice che fino al 18 marzo 1990 aveva contenuto «La tempesta sul mare di Galilea» di Rembrandt

Lo Stewart Gardner Museum rinnova la «taglia» 28 anni dopo. L’Isabella Stewart Gardner Museum di Boston ha deciso di prolungare a tempo indeterminato l’offerta di ricompensa di 10 milioni di dollari per chi riuscirà a far recuperare i 13 capolavori (di Vermeeer, Rembrandt, Manet e Degas, tra gli altri) rubati il 18 marzo del 1990. [Corriere della Sera]

Macron a passeggio nella Domus Aurea.
Ha fatto tappa anche alla Domus Aurea il presidente francese Emmanuel Macron in visita al Colle e da Gentiloni. A Franceschini, suo cicerone, avrebbe detto durante la visita che è un posto sublime, ma c’è troppa umidità. [Il Messaggero; Corriere della Sera]

Londra e Berlino indagano assieme
Il British Museum di Londra e la Technische Universität di Berlino hanno stilato un accordo di collaborazione per le ricerche sulla provenienza dei quadri e dei beni culturali rubati nel mondo. [Frankfurter AZ]

Duemila miglia per promuovere la storia del Mediterraneo. Il 9 gennaio è salpata da Cesenatico la goletta «Oloferne», il primo museo navigante italiano, diretta in Francia. È un’iniziativa dei Musei marittimi del Mediterraneo per far conoscere la storia collettiva dei Paesi bagnati dal Mare Nostrum. [Corriere della Sera]


Gli ultras dell’arte. Anche il Castello di Rivoli e la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino entrano nel progetto «Museums League» di Maurizio Cattelan, che prevede la realizzazione di speciali sciarpe con slogan che imitando quelli calcistici inneggiano ai musei e alla loro storia. [Corriere della Sera]

«Un danno d’immagine per Roma». Nel giorno della rimozione dell’ormai celebre abete «Spelacchio» di Roma (cerimonia semi-deserta, presenti quasi solo cronisti), arriva la doccia fredda della Corte dei conti, che ha chiesto al Comune chiarimenti sulle eccessive spese di tutta l’operazione. [Il Messaggero; il Fatto Quotidiano]

Da altoforno a teatro. Il governo di Valencia acquista per 3,7 milioni di euro una fabbrica siderurgica a Segunt, chiusa dal 2010, per trasformare i suoi 10mila metri quadrati di superficie in un nuovo spazio scenico. [El País]

Addio a Foucart
Scomparso a Parigi a 79 anni lo storico dell’arte e del patrimonio francese Bruno Foucart. Un «antimoderno», innamorato del XIX secolo, e un uomo dinamico, sempre pronto a nuove iniziative. [Le Monde]

di Francesco Martinello, edizione online, 12 gennaio 2018


Ricerca


GDA febbraio 2018

Vernissage febbraio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012