Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie


Giorno per giorno nell'arte | 22 gennaio 2018

Dolomiti Venete, il Pelmo. Foto: www.veneto360.land

Belluno attacca la Rai e Angela. La trasmissione televisiva «Meraviglie», condotta da Alberto Angela, genera una polemica sulle Dolomiti, patrimonio Unesco: il conduttore infatti le ha presentate come esclusivamente trentine, mentre circa la metà del complesso montuoso si trova in territorio Veneto. [Il Giornale; Corriere della Sera]

Maestro Zevi.
Si moltiplicano le iniziative, editoriali e non, per festeggiare i cento anni dalla nascita di Bruno Zevi, architetto, critico e storico dell’architettura fondatore dell’Associazione per l’architettura organica nel 1945 e della rivista «Architettura, cronache e storia» dieci anni dopo. [Corriere della Sera; la Repubblica]

I 60 anni de «L’Attico». Francesco Bonami intervista Fabio Sargentini, che festeggia alla Gnam di Roma i 60 anni della sua galleria (nonché la riappacificazione con Germano Celant, avvenuta ai funerali di Kounellis). [La Stampa]

Con la cultura un poco si mangia. Una pagina dell’inserto economico ricorda che l’industria culturale in Italia, con i suoi 90 miliardi di fatturato interno e 160 di fatturato esterno, fa muovere più soldi dei settori dell’energia o dell’automobile. [Corriere della Sera]

Bene ma non benissimo l’ArtBonus. Mario De Simoni, presidente di Ales (la Spa del Mibact che si occupa di promuovere la legge cosiddetta dell’«ArtBonus»), spiega che nonostante si sia superata la cifra dei 200 milioni dall’introduzione nel 2014, i numeri sono ancora bassi se paragonati agli altri Paesi europei. [la Repubblica]

Direttori tuttofare. Le nuove figure dei direttori manager introdotte dalla riforma Franceschini, se da un lato  hanno avuto in generale un effetto benefico sui numeri dei musei, dall’altro hanno cambiato le prerogative di questo tipo di incarico: da amministratori di beni pubblici a padroni di casa, protagonisti a volte anche della curatela delle mostre. [il Fatto Quotidiano]

«Un viaggio intellettuale dai Romani al presente». Nell’epoca del sesso sfrenato ma anche delle censure eccessive Londra si prepara a una grande asta di opere d’arte dedicate al nudo e all’eros, da Sotheby’s il prossimo 15 febbraio. [La Stampa]

Un Cristo nero per Viale. L’artista Fabio Viale che ha fatto posare un migrante nigeriano in braccio a una copia a grandezza reale della «Pietà» di Michelangelo. Lo scatto diventerà un poster e verrà esposto alla Galleria Poggiali di Milano. [Corriere della Sera]

Un quadro troppo tetro per stare in Chiesa. Così inquietante da distrarre i fedeli durante le preghiere: a Romsey Abbey non sono affatto contenti del sinistro dipinto di Christopher Gollon che ritrae santa Ethelfleda, religiosa attiva in zona attorno all’anno 1000. [The Daily Telegraph]

Durantino donato a Torino. La famiglia Benappi, antiquari da tre generazioni, ha donato a Palazzo Madama una rara maiolica cinquecentesca recentemente attribuita a Francesco Durantino. [Corriere della Sera]

di Francesco Martinello, edizione online, 22 gennaio 2018


Ricerca


GDA febbraio 2018

Vernissage febbraio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012