Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Libri


Isella tra i pittori e a passeggio per i Navigli con gli scrittori

Dante Isella ed Ennio Morlotti (seduto). Foto di Piera Frai

Dante Isella ha sempre espresso una vocazione narrativa, nei suoi interventi critici e saggistici, derivanti da un profondo studio sulle fonti. Resta magistrale in questo senso la raccolta, che ben riassume interessi e passioni di una vita, dedicata a I lombardi in rivolta, uscita da Einaudi nel 1984.
A dieci anni dalla scomparsa, avvenuta nel 2007 a ottant'anni, esce ora da Archinto Amici pittori: come spiega nella prefazione Pier Vincenzo Mengaldo, si tratta di una idea che l’autore aveva espresso. Le relazioni personali (tra gli altri con Francese, Guccione, Guttuso, Morlotti) servono a determinare una modalità di lavoro che isola un dettaglio della poetica degli artisti e da lì elabora una visione dell’opera e della sua relazione con essa. Basti citare l’inizio dell’articolo dedicato a Romano Notari: «Cogliere il mistero dell’universo, partendo dall’occhio di un uccello, dalla sua rotondità attonita; decifrarne il messaggio d’amore che si propaga a cerchi».

Lo spirito di osservazione di Isella si declina nella visione dei luoghi amati ne La Milano dei Navigli. Passeggiata letteraria, prefazione di Giovanni Agosti, con un bel corredo iconografico da lui selezionato insieme a Jacopo Stoppa. Una riflessione sulla natura di una città d’acque che il paesaggio urbano milanese ha mantenuto solo in modo assai parziale, di cui, a partire da Bonvesin de la Riva, l’autore ricostruisce le vicende e le implicazioni simboliche.


Amici pittori. Da Guttuso a Morlotti
, di Dante Isella, 138 pp., Archinto, Milano 2018, € 15,00

La Milano dei Navigli. Passeggiata letteraria, di Dante Isella, 94 pp., Officina Libraria, Milano 2017,  € 14,00

di Luca Scarlini, edizione online, 29 gennaio 2018


Ricerca


GDA febbraio 2018

Vernissage febbraio 2018

Vedere a ...
Vedere a Bologna 2018

Vedere a Napoli 2017


Società Editrice Umberto Allemandi & C. spa - Piazza Emanuele Filiberto, 13/15, 10122 Torino - 011.819.9111 - p.iva 04272580012