Il Giornale dell\ ilgiornaledellarte.comwww.allemandi.com

Notizie

Giorno per giorno nell'arte | 16 ottobre 2018

Il nuovo ministro della cultura francese | Il Premio Cairo 2018 | Addio a Eduardo Arroyo | La giornata in 10 notizie

Franck Riester, nuovo ministro francese per la Cultura

Il nuovo ministro della Cultura francese è Franck Riester. Nell’ambito del rimpasto di governo annunciato dall’Eliseo questa mattina con un comunicato, con 35 nomi (3 di più del precedente esecutivo), compare anche il nuovo ministro francese della Cultura e della Comunicazione: è Franck Riester, che nella carica sostituisce Françoise Nyssen. Nato a Parigi nel 1974, Riester proviene dalle fila dell’Ump (l’Union pour un mouvement populaire, il partito di centro-destra di Jacques Chirac e Nicolas Sarkozy), ma l’anno scorso è passato alla nuova formazione politica di Agir, sempre di centro-destra. Specialista del settore audiovisivi, già membro della Commissione degli Affari Culturali, Riester ha lavorato ai progetti di legge Hadopi 1 e 2 sulla proprietà intellettuale. Omosessuale dichiarato, nel 2013 ha votato a favore del progetto di legge sul matrimonio tra persone dello stesso sesso. [Il Giornale dell’Arte - edizione online]

Assegnato il Premio Cairo.
Il vincitore dell’edizione 2018 del Premio Cairo, 25mila euro destinati agli artisti under 40, è Fabrizio Cotognini con la sua opera «Aurora», ispirata a Guercino e a Guido Reni. Diplomato all’Accademia di Belle arti di Macerata nel 2009, vive e lavora a Civitanova Marche. [Corriere della Sera]

Un artista totale. La Spagna piange Eduardo Arroyo, pittore, scultore e scrittore scomparso a Madrid a 81 anni. Nel 2012 il Museo del Prado gli aveva dedicato una mostra per documentare la sua influenza sulla cultura spagnola negli ultimi 50 anni. [Le Figaro]

La Fiac non è più quella di 15 anni fa. Una pagina a firma di Roxana Azimi si concentra sul «rinascimento» della Fiac, la Fiera internazionale dell’arte contemporanea di Parigi, spiegato dalla sua direttrice Jennifer Flay. [Le Monde]

Parigi ha bisogno di più libertà di stampa. Un collettivo di artisti e intellettuali francesi ha firmato la proposta di una creazione nella nuova zona di Paris 2 di una «Maison des médias libres» (Casa dei media liberi) per un’informazione di maggior qualità e un ulteriore incremento della libertà di stampa in Francia. [Le Monde]

Parigi, raccolti 450mila euro per la chiesa di Saint-Augustin. Ha del «miracoloso» secondo Claire Bommelaer di «Le Figaro» la pubblica raccolta di fondi che in otto anni è riuscita a racimolare quasi mezzo milione di euro per la chiesa di Saint-Augustin a Parigi, che potrà festeggiare i suoi 150 anni di vita con il lancio del restauro. [Le Figaro]

Contro l’espatrio del Patrimonio artistico italiano. Tomaso Montanari torna ad attaccare la legge Franceschini, che «regala» altri 20 anni di mercato libero per i tesori dell’arte italiana, ricordando anche le altre principali tappe di questo processo che nei decenni ha portato all’estero innumerevoli opere, ultima delle quali la tela di Burri di proprietà di Giulia Maria Crespi che sarà venduta a New York. [il Fatto Quotidiano]

Un muro di facce per l’antico teatro Palladium. Inaugurata ieri presso il teatro Palladium di Londra l’installazione in acciaio «Wall of fame», dell’artista Andrew Lloyd Webber. [The Guardian]

Firenze, la globalizzazione firmata de’ Medici. L’ex premier e sindaco di Firenze Matteo Renzi ha presentato il suo documentario sulla sua città, che si intitola «Firenze secondo me»: «non è una guida, è il mio punto di vista su un luogo ricco di bellezza e cresciuto nella globalizzazione prima che esistesse». [La Stampa]

La bellezza lo ha salvato. Nato a Sassari il 15 novembre 2018, Vittorio Bocchetta è uno degli ultimi testimoni viventi della Seconda Guerra Mondiale: attraverso i suoi quadri e i suoi disegni ha saputo fare i conti con l’esperienza dei lager e ha consentito anche a noi di riviverle con lui. [la Repubblica]

Redazione, edizione online, 16 ottobre 2018


Ricerca


GDA novembre 2018

Vernissage novembre 2018

Focus on De Chirico 2018

Vedere a ...
Vedere in Canton Ticino 2018

Vedere in Sardegna 2018

Vedere a Torino 2018

Vedere in Emilia Romagna 2018

Società Editrice Umberto Allemandi s.r.l.
Piazza Emanuele Filiberto, 13/15 10122 Torino
Tel 011.819.9111 - P.IVA 04272580012